Baronissi, terminati lavori di mitigazione del rischio idrogeologico

A Baronissi sono stati ultimati gli interventi di mitigazione e prevenzione del rischio idrogeologico disposti dall’amministrazione comunale, dopo gli incendi che hanno devastato i due versanti collinari. I lavori hanno previsto, nel quartiere Cariti, la pulizia delle caditoie stradali e della vasca di laminazione di via dei Greci; è stata poi modellata la pendenza del ciglio stradale per dirigere le acque piovane su un terreno adiacente la strada,ed evitare allagamenti.

In località Casa Mari, sul versante ovest, è stato deviato di circa trecento metri il canale che con l’alluvione del 2015 provocò l’allagamento di numerose strutture. Nei prossimi giorni saranno ripristinati i caccia acqua della strada mulattiera che conduce da via San Salvatore ai serbatoi idrici di Saragnano, che al momento sono pieni di terriccio e ciottoli.

Sul versante Est la Protezione civile procederà soltanto al monitoraggio dei punti in caso di allerta meteo per scongiurare problemi di allagamento.

Lascia un Commento