Baronissi (Sa) – Venerdì 24 taglio del nastro liceo “Rescigno”

Ha aperto i battenti martedì scorso con l’avvio delle attività didattiche, ma la solenne cerimonia d’inaugurazione del nuovo liceo scientifico “B.Rescigno” di Baronissi avverrà venerdì 24 settembre alle ore 8,30 alla presenza dell’Arcivescovo Mons. Luigi Moretti, del Presidente della Provincia di Salerno Edmondo Cirielli, del padrone di casa, il sindaco Giovanni Moscatiello e del Preside Basilio Fimiani, oltre alle numerose autorità politiche, civili, militari e religiose della valle dell’Irno. «E’ un evento storico che cambierà il volto della città per i prossimi decenni quando – ha detto il sindaco Moscatiello – centinaia di studenti provenienti dai comuni limitrofi e dalla stessa Salerno verranno qui a Baronissi a studiare». La struttura scolastica ha una superficie interna di 2100 metri quadri ed una complessiva di 2600; è dotata di 15 aule superiori a 49 metri quadri; 4 laboratori multimediali; una palestra di 300 metri quadri, biblioteca e segreteria.

Lascia un Commento