Baronissi (SA) – Servizi sociali, l’Irno si stacca dai Picentini

Nasce ufficialmente il Piano di Zona S6 che comprende l’Ambito territoriale della Valle dell’Irno con Baronissi ente capofila. Ieri la firma dell’accordo tra i sindaci di Baronissi, Calvanico, Bracigliano, Fisciano, Mercato S. Severino e di Siano, e del rappresentante dell’Asl di Salerno.

Tutti i comuni del nuovo Piano di Zona si sono staccati dall’ambito S2 che comprende i comuni dei Picentini.

“È un anno zero per il nuovo Piano di Zona sotto il profilo della dotazione finanziaria e della piattaforma programmatica”, dichiara il sindaco di Baronissi Giovanni Moscatiello precisando che rispetto al vecchio Ambito verranno garantiti i medesimi servizi sociali e socio-sanitari come l’assistenza domiciliare agli anziani, educativa domiciliare, rette per le strutture socio-sanitarie, assistenza agli alunni diversamente abili, telesoccorso e altro.

Lascia un Commento