Baronissi (SA) – Rifiuti fuorilegge, scoperta una ditta salernitana

Una ditta salernitana aveva sversato rifiuti e materiale edile sul territorio del comune di Baronissi. Ad incastrare gli autori, la documentazione contabile rinvenuta tra i sacchi dell’immondizia. Ad eseguire l’indagine-lampo sono stati, questa mattina, gli uomini della polizia municipale che hanno trovato, nell’area Pip della frazione Acquamela, un ingente cumulo di detriti di calcestruzzo ed immondizia abbandonati, nella tarda serata di ieri da ignoti. Nel corso del sopralluogo gli agenti della polizia municipale hanno scoperto, ammassati tra i rifiuti, alcuni documenti di natura contabile che hanno permesso di risalire ad una ditta edile di Salerno. Non è la prima volta che la polizia municipale si imbatte in sversamenti illegali sul territorio comunale. I dati relativi ai rilevamenti semestrali, in ogni caso, dicono che ad abbandonare i rifiuti sono, nell’80% dei casi, privati provenienti da altri Comuni.

Lascia un Commento