Baronissi (SA) – Protesta contro la manovra, chiusura simbolica degli uffici

Il comune di Baronissi ha deciso di aderire alla giornata nazionale di protesta contro la manovra economica che si tiene domani, 15 settembre. La manifestazione è stata proclamata dal Comitato Direttivo dell’Anci nazionale, con la simbolica riconsegna delle deleghe in materia di anagrafe e stato civile al Prefetto ed al Ministero dell’Interno e la chiusura, sempre simbolica, degli uffici comunali. L’Amministrazione comunale di Baronissi ha inviato all’Anci una lettera nella quale si dice pronta a fare la sua parte per sottolineare con forza lo stato di disagio che i sindaci e gli amministratori locali di ogni colore politico stanno vivendo. Domani, quindi, i servizi degli uffici comunali, in particolare la tenuta dei registri di stato civile e di popolazione, potranno subire sospensioni temporanee nel corso della giornata lavorativa.

Lascia un Commento