Baronissi (SA) – Presentati a Roma i progetti per la riqualificazione aree

Il design della Baronissi del futuro è al vaglio della commissione ministeriale incaricata di valutare i progetti candidati al decreto “Piano Città” varato dal ministro Passera. La pianificazione progettuale, inviata a Roma lo scorso 3 ottobre, è strutturata su tre macro-aree per una richiesta di finanziamento complessivo pari a 16 milioni di euro. La proposta riguarda il recupero dei quartieri maggiormente popolati del territorio comunale e che hanno avuto negli ultimi anni il maggior sviluppo. Il primo ambito interessa il centro della città ­fino all’area in cui è ubicato il campus universitario; il secondo ambito interessa la fascia Ovest del territorio comunale ed in particolare la frazione Saragnano e il terzo ambito riguarda la fascia Sud Est della città, e in particolare la frazione Antessano in cui la crescita degli ultimi anni del tessuto urbano non è stata adeguatamente sostenuta da interventi di riqualificazione. Si tratta di progetti immediatamente cantierabili con fondi esclusivamente privati o con utilizzo di fondi pubblici già disponibili su cui gli amministratori pubblici locali fanno leva per riavviare l’attività edilizia, in grande crisi, e riqualificare porzioni importanti della città.

Lascia un Commento