Baronissi (SA) – Ordinanza per catturare i bovini vaganti

Faremo il possibile per liberare la zona dagli animali”: lo dice il sindaco di Baronissi, Giovanni Moscatiello, in riferimento all’azione delle forze dell’ordine impegnate da domenica nella cattura di una decina di bovini nei pressi dell’uscita autostradale di Baronissi, che ieri hanno provocato un incidente. Questa mattina è fallito un tentativo di cattura da parte di una ditta specializzata, in quanto la mandria si è dispersa nuovamente nelle campagne, dopo essersi pericolosamente avvicinata agli operatori. Moscatiello ha emanato un’ordinanza che dispone lo sgombero degli animali vaganti dai tratti stradali compresi nel territorio comunale mediante la cattura o, se necessario, l’abbattimento dei capi di bestiame pericolosi. La caccia ai bovini coinvolge la Polizia municipale, protezione civile, i carabinieri della locale Stazione e della Compagnia di Mercato San Severino, la polizia stradale, l’Anas, l’Asl e la Guardia Forestale di Mercato S.Severino.

Lascia un Commento