Baronissi (SA) – Minaccia l’ex moglie, divieto di avvicinamento per un 64enne

Ennesimo caso di stalking nella Valle dell’Irno. La vittima è una donna, casalinga 62enne, e lo stalker è il suo ex marito di 64 anni, nei cui confronti, questa mattina i carabinieri di Baronissi hanno eseguito un’ordinanza del divieto di avvicinamento alla parte offesa, emessa dal Gip del Tribunale di Salerno. Secondo le indagini dei militari dell’Arma, intervenuti su denuncia della vittima, l’uomo lo scorso mese di settembre aveva più volte minacciato l’ex moglie ponendo in essere comportamenti ossessivi e violenti. La donna è caduta in un grave stato di ansia e paura ed è stata costretta a cambiare le proprie abitudini di vita per evitare di essere continuamente maltrattata, molestata ed ingiuriata, minacciata di morte e pedinata dall’ex marito, già noto alla giustizia per alcuni precedenti. Il 64enne non potrà più avvicinarsi all’ex moglie, né, comunicare con lei con ogni mezzo, in caso contrario potrà scattare l’arresto.

Lascia un Commento