Baronissi (SA) – Evade dai domiciliari per andare a giocare a carte da amici

E’ finito in carcere per non aver saputo resistere alla sua passione per il gioco delle carte. Un uomo, residente a Baronissi, sottoposto alla misura degli arresti domiciliari si è allontanato dalla sua abitazione per andare a giocare a carte a casa di amici, a Salerno. La Polizia, su segnalazione dei Carabinieri di Baronissi, ha sorpreso l’uomo in flagranza di evasione e lo ha arrestato.

Lascia un Commento