Baronissi (SA) – Diverse opere in cantiere

A Baronissi sono in programma nuove grandi opere ma anche interventi nel campo della cultura e del sociale. In particolare a fine mese saranno appaltati i lavori che riguardano le opere infrastrutturali di Città dei Giovani, insieme al mega parcheggio ed all’anello viario che circonda l’area. L’opera prevede fondi regionali per 9 milioni e mezzo di euro, che erano stati revocati alla precedente amministrazione e che ora sono stati recuperati in concomitanza con il riavvio del progetto originale. Inoltre per quanto attiene la lottizzazione della ex Cordasco, il comune rende noto che l’area è stata recuperata ed ora sarà interessata dai primi interventi di edilizia residenziale agevolata. Dalla sede municipale giunge anche notizia che il Piano di Zona a breve assumerà una nuova veste istituzionale divenendo consorzio. Sarà redatto un apposito regolamento ed è prevista una piastra del personale che darà maggiori certezze lavorative a chi da anni opera nel sociale. Tra gli obiettivi dell’amministrazione retta da Giovanni Moscatiello, vi è quello di istituzionalizzare il patrimonio artistico attualmente in possesso del Comune. A tal proposito è prevista la trasformazione del Frac (Fondo Regionale d’Arte Contemporanea) in Museo Regionale d’arte contemporanea, con il coinvolgimento di banche ed enti privati.

Lascia un Commento