Baronissi (SA) – Casa dell’Acqua, record di prelievi

Buoni risultati a Baronissi per quanto riguarda la Casa dell’Acqua, il chiosco installato nell’area parcheggio dietro la villa comunale. In 4 mesi moltissimi sono stati i prelievi, il che conferma che i cittadini di Baronissi stanno prendendo l’ottima abitudine di prelevare l’acqua, naturale o gasata che sia, direttamente alla Casa dell’Acqua. E i numeri parlano chiaro: 239mila i litri erogati, 28.480 dei quali con le bollicine. Il ritorno economico, in base ai dati aggiornati al 17 ottobre, è pari a 1424 euro. Il sindaco Giovanni Moscatiello rimarca che grazie alla Casa dell’Acqua si risparmia, si rispetta l’ambiente perché si consuma meno plastica, e si usufruisce di un servizio in più a soli 5 centesimi per l’acqua con le bollicine. Per Moscatiello, il trend in continua crescita dell’acqua gasata permetterà di autofinanziare sia la manutenzione della struttura, sia l’eventuale apertura di altri dispositivi di acqua alla spina.

Lascia un Commento