Baronissi (SA) – Avviata l’operazione di recupero dell’ordigno bellico trovato ieri

E’ stata avviata questa mattina a Baronissi la procedura di recupero e detonazione dell’ordigno della seconda guerra mondiale trovato ieri in un fondo privato nella frazione di Fusara, lungo via Genovese. La posizione in cui si trova l’ordigno è lontana dal centro abitato e, a seguito di sopralluogo, non è stato reso necessario disporre alcuna operazione di evacuazione. L’area è stata transennata e in questi minuti sono all’opera gli artificieri dell’Esercito italiano.

Lascia un Commento