Baronissi (SA) – Arrestato 56enne per stalking

Ritenuto responsabile dei reati di stalking e lesioni dolose, un artigiano, di 56 anni, è stato arrestato ieri sera a Baronissi dai Carabinieri della locale stazioni che hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, al termine di indagini avviate a marzo scorso su denuncia di una donna di 52 anni. Ai carabinieri aveva raccontato che l’ex marito, non accettando l’interruzione del rapporto sentimentale, la stava perseguitando con ripetuti tentativi di comunicazione ed intrusioni nella vita privata, ingenerando in lei stati di ansia e paura. Le indagini avrebbero permesso di acquisire a carico dell’ex convivente inconfutabili elementi di colpevolezza per il reato di atti persecutori e lesioni.

Lascia un Commento