Baronissi (SA) – 14 giovani impegnati nel progetto Volontaria/Menti

Sono 14 i giovani di Baronissi selezionati per partecipare al progetto “Volontaria/Menti” presentato dal vice sindaco Anna Petta, con delega alle Politiche Giovanili. Il progetto è stato attuato in partnership con il Comune di Mercato S.Severino (capofila), Legambiente Campania, Parco Urbano dell’Irno e L.E.A. (Laboratorio di Educazione Ambientale). I ragazzi saranno impegnati in attività riguardanti l’ambiente, la diffusione delle buone prassi e le dinamiche di sostenibilità ambientale.
Un vero e proprio gruppo di ricerca impegnato nella rilevazione di dati concreti attraverso i quali redigere un focus sull’indice di qualità della vita a Baronissi, con particolare riferimento ai primati conseguiti sul versante della raccolta differenziata e sulle iniziative di sensibilizzazione avviate con le scuole. E proprio con i ragazzi del terzo anno delle medie inferiori, i giovani terranno una serie di incontri per approfondire temi relativi al riuso, al riciclo ed alla sostenibilità.
All’interno del progetto si esprime una particolare attenzione al volontariato giovanile in rapporto all’ambiente circostante, in maniera da offrire il modello partecipativo su cui riflettere e indirizzare il focus della ricerca stessa. La prima fase consiste nell’analisi di contesto urbano ambientale e l’analisi degli effetti determinati. Il secondo step si snoderà sulla rilevazione delle scelte politiche effettuate da amministratori ed enti locali. L’ultimo gradino, invece, prevede l’analisi della condizione giovanile in rapporto al’ambiente.

Lascia un Commento