Baronissi, prende forma la città della medicina

Prende forma Città della Medicina a Baronissi. Dopo aver proceduto all’esproprio e all’acquisizione di aree private per 2,1 mln di euro, interamente finanziato dalla Regione Campania, il Comune avvia i lavori di urbanizzazione e di realizzazione della nuova viabilità. Un’opera imponente che cambierà il volto di un’intera area a nord della città, per migliorare la viabilità, creare nuovi spazi di aggregazione in città e a supporto della facoltà universitaria di Medicina, con opportunità per investitori italiani e stranieri nel settore medicale.

I lavori saranno avviati entro la fine del mese di maggio con l’approvazione del progetto esecutivo; già avviati alcuni interventi propedeutici. Tra le novità più importanti, la realizzazione di un’arteria stradale lunga 1,3 chilometri, di collegamento tra via fondo Pagano e via Allende a doppio senso di circolazione con pista ciclabile, la realizzazione di sottoservizi, una bretella di accesso diretto all’area sportiva del Campus di Baronissi, due aree parcheggio per oltre 300 auto.

Il Polo di eccellenza sarà attrattore per l’insediamento di nuove aziende biomedicali sul territorio. I lavori dureranno circa 24 mesi e prevedono la realizzazione di un anello viario che collegherà via Allende con via Fondo Pagano a valle del Campus di Baronissi, la costruzione delle infrastrutture (fognature acquedotto, impianto pubblica illuminazione) e la realizzazione di parcheggi.

L’area sarà a disposizione di imprenditori privati che vorranno investire nell’area.

Lascia un Commento