Baronissi, nessun allarme. La discarica di Cariti non è collassata. Solo assestamento

 

Nessun smottamento. Nella ex area della discarica di Cariti a Baronissi non c'è stato collassamento del terreno ma solo un normale assestamento. Lo comunica il Comune ribadendo che le notizie diffuse nelle ultime ore sulla zona, bonificata di recente e messa in sicurezza dopo oltre trent'anni, non hanno fondamento e provocano allarmismo nei residenti della zona.
I lavori sono stati eseguiti dall'impresa incaricata con l'evoluta tecnica del "capping" che ha previsto la realizzazione di una barriera di copertura e la piantumazione di specie vegetali “iperaccumulatrici” per la rimozione della contaminazione mediante processi biologici. Il trascinamento di piccoli lembi di terreno da una scarpata è un evento prevedibile e previsto per i primi ventiquattro mesi e costituisce il fisiologico assestamento dell'opera. Così spiega la nota del comune
.

In ogni caso è stato convocato per mercoledì 2 novembre il progettista e direttore dei lavori e l'impresa esecutrice per sistemare lo smottamento del terreno ed evitare così il ripetersi del problema.

 

Lascia un Commento