Baronissi, lunedì il pagamento degli stipendi agli operatori ecologici dopo la diffida del comune

Sembra avviarsi a una soluzione la vicenda del mancato pagamento degli stipendi per i 21 operatori ecologici addetti allo spazzamento del comune di Baronissi e dipendenti della società AM Tecnology, la società appaltatrice del servizio di spazzamento e raccolta differenziata a Baronissi.

E’ stata la stessa azienda a comunicare al comune che gli stipendi saranno versati lunedì prossimo. Il comune in realtà ha regolarmente versato quanto dovuto alla società che però non ha provveduto, a sua volta, a pagare i lavoratori.

E’ già la terza volta che accade. Una situazione che crea tensione  tra i 21 dipendenti che, in questo ultimo caso, hanno chiesto e ottenuto l’intervento dell’amministrazione che ha diffidato la AM Tecnology a pagare le spettanze anticipando, in caso contrario, di procedere contro l’azienda per inosservanza e inadempienza delle prescrizioni contrattuali

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento