Baronissi: Incendio in fabbrica di marmi. Trovato liquido infiammabile

Potrebbe essere di origine dolosa l’incendio sviluppato all'interno di una fabbrica per la lavorazione del marmo a Baronissi e domato dai Vigili del Fuoco. In base alle prime indagini, infatti, le fiamme sarebbero state provocate da ignoti che avrebbero usato liquido infiammabile.
L'intervento immediato dei caschi rossi ha evitato che l'incendio raggiungesse una bombola del gas
. Il titolare dell’azienda ha escluso di aver ricevuto minacce o rischieste estorsive. Si indaga per risalire ai responsabili.

Lascia un Commento