Baronissi – Il Tar accoglie il ricorso contro la vendita della Farmacia Comunale

Il Tar ha accolto il ricorso presentato dal Consorzio Farmaceutico Intercomunale sulla vendita della farmacia di Baronissi. E’ stata bocciata la delibera con cui il consiglio comunale prevedeva l’alienazione. 
La decisione del Tar è stata motivata dal recesso che il comune ha messo in atto. Un recesso considerato unilaterale e in contrasto con il contratto che le parti avevano stipulato il 4 settembre 2012.
Il futuro della farmacia comunale di Baronissi, nei giorni scorsi, è finito al centro di un duro scontro tra maggioranza e minoranza
.
Secondo l’opposizione la vendita della farmacia comunale è un atto scellerato, un taglio ai servizi forniti alla cittadinanza. Diversa la posizione della maggioranza che sarebbe 
pronta a presentare ricorso al Consiglio di Stato.

Lascia un Commento