Baronissi: I proventi delle multe investiti in sicurezza stradale

Gli introiti delle sanzioni comminate dalla polizia municipale di Baronissi saranno investiti per interventi di manutenzione e miglioramento della sicurezza stradale. È l’indirizzo programmatico, previsto anche dalla legge 120/2010, deliberato nella Giunta del 26 febbraio scorso ed inserito nello scherma del Bilancio di previsione 2014 che approda domani, mercoledì 3 aprile, in consiglio comunale. Secondo il piano delineato, il 50% del gettito presunto derivante da sanzioni per violazioni al codice della strada, stimato in 150mila euro, sarà destinato a quattro macro-interventi: miglioramento della segnaletica stradale (7.500 euro), potenziamento delle attività di controllo (16mila euro), implementazione delle attività di controllo (16.500 euro), miglioramento della sicurezza e manutenzione stradale (35mila euro).

Lascia un Commento