Baronissi, candidati quattro progetti urbani per i finanziamenti UE

Il Comune di Baronissi tenta la carta dell'Europa per finanziare quattro grandi progetti: il completamento della riqualificazione dei versanti per la prevenzione del dissesto idrogeologico, la realizzazione di un nuovo parco cittadino tra via Convento, via Aldo Moro e via Cutinelli, l'ampliamento del Parco del Monticello e la creazione di sottopassi ferroviari.
La delegazione in visita a Bruxelles, composta dal sindaco Gianfranco Valiante, dal vicesindaco Anna Petta e dall'assessore alla progettazione strategica, Luca Galdi, ha incontrato l'eurodeputato Nicola Caputo e funzionari dell'Ue, per acquisire informazioni e opportunità in termini di finanziamenti comunitari.

Alla visita di Bruxelles hanno preso parte anche i cinque migliori studenti neo diplomati di Baronissi (Sara Ceruso, Attilio Senatore, Chiara Negri,  Assunta Pastore, Mario La Ventura) che hanno visitato il Parlamento, le commissioni, verificandone il funzionamento, per meglio comprendere il ruolo delle istituzioni comunitarie. 

Lascia un Commento