Baronissi – Arresti per droga, Moscatiello invita i cittadini a denunciare

"Un ottimo lavoro, che premia gli sforzi quotidiani delle forze dell’ordine e dà fiducia e serenità al cittadino”. Così Giovanni Moscatiello, sindaco di Baronissi, all’indomani degli arresti messi a segno nella valle dell’Irno dai carabinieri del comando provinciale di Salerno e che ha fatto tabula rasa della rete di spacciatori di droga, alcuni dei quali proprio di Baronissi. Moscatiello ha voluto ringraziare i carabinieri ma contestualmente ha invitato i cittadini a fare la loro parte, segnalando e denunciando situazioni anomale anche in forma anonima. “Ognuno deve sentirsi sentinella per la comunità, dice Moscatiello, insieme ai vigili urbani o la stessa protezione civile che osservano e sono presenti ogni giorno nei parchi pubblici o in strada. In più, è dovere di ogni istituzione responsabile accompagnare il lavoro preventivo e repressivo delle forze dell’ordine con politiche specifiche indirizzate alla diffusione della legalità, a partire dalle scuole, ed alla promozione di attività sociali e culturali.

Lascia un Commento