Baronissi: 4mila persone al Villaggio dello Sport

Boom di presenze al Villaggio dello Sport allestito a Baronissi al Parco della Rinascita. Un successo certificato da oltre quattromila presenze che hanno animato la kermesse promossa dal Comune di Baronissi. Alla serata inaugurale hanno preso parte anche i calciatori della Salernitana Manolo Pestrin, Alberto Bianchi e Trevor Trevisan, trascinati da un entusiasmo straordinario.  Presi letteralmente d’assalto i gonfiabili di calcio, gli scivoli e i percorsi ludici per i più piccoli. I giovani, invece, hanno avuto la possibilità di partecipare a mini tornei di playstation, ping pong e calcio balilla, fino a street volley, street basket e pallavolo. Non sono mancate esibizioni di discipline orientali e balli individuali e di gruppo. “E’ stata straordinaria la partecipazione di pubblico alla serata inaugurale delle Baronissiadi – sottolinea in una nota l’assessore alle politiche giovanili Tony Siniscalco – ringrazio il sindaco per la fiducia e i tanti visitatori che con noi si sono divertiti in questo magnifico Villaggio dello Sport. Il messaggio delle Baronissiadi sposa in pieno gli obiettivi che si è posta l’amministrazione comunale. La partecipazione all’evento non riguarda solamente una fascia di cittadini, ma ingloba diverse realtà richiamandole tutte alla necessità del cambiamento, della responsabilità e dell’apertura all’altro. Un successo che porta la forma delle tante associazione sportive del territorio e non, che hanno collaborato con l'assessorato alla realizzazione dell'evento. Un grazie va soprattutto allo staff, ai tanti giovani del territorio  che stanno prestando servizio volontario per gestire il villaggio sportivo”. “E’ una scommessa educativa quella dell’attuale amministrazione – conclude Siniscalco –  che passerà sempre di più attraverso la pratica sportiva”.

Lascia un Commento