Banche e sviluppo locale. Ospite a Radio Alfa il  direttore generale della BCC Magna Grecia, Salvatore Angione

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Eventi e appuntamenti a Salerno e provincia

Il  direttore generale della BCC Magna Grecia, Salvatore Angione, nostro ospite oggi per parlare di costo del denaro e delle decisioni di BCE di tagliare i tassi dello 0,25%

Lo scorso giovedì 6 giugno Banca Centrale Europea, BCE, ha tagliato i tassi dello 0,25% anche se poi non ha dato indicazioni su nuovi interventi alla luce della crescita dei salari e per l’aumento delle previsioni sull’inflazione. Tuttavia, la decisione della Bce di tagliare i tassi di riferimento ha conseguenze dirette sulle rate dei contratti a tasso variabile e concorre anche a determinare il costo dei nuovi contratti, siano a tasso fisso o variabile. Ma la riduzione del costo del denaro ha ripercussioni importanti anche su altri fronti sensibili dell’economia: i titoli di Stato e quindi la gestione del debito pubblico, il sostegno alla crescita e il controllo dell’inflazione. Certamente una decisione che ha riverberi e conseguenze anche nel nostro vivere quotidiano. Ne abbiamo parlato oggi con il direttore generale della BCC Magna Grecia, Salvatore Angione, nostro ospite.

Check il primo local market online
Unisciti gratis al canale WhatsApp e  di Radio Alfa, per ricevere le nostre notizie in tempo reale. Ci trovi anche su Google News.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookInstagram, X e YouTube.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Eventi e appuntamenti a Salerno e provincia
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Lascia un Commento