Baby gang contro autobus a Cava de’ Tirreni manda in frantumi i vetri. Due feriti

Baby gang in azione ieri sera a Cava de’ Tirreni in località Contrapone. Un gruppo di ragazzini ragazzini travestiti per la festa di Halloween ha preso di mira l’autobus della linea 65 in servizio nella frazione Passiano.

Hanno lanciato uova, barattoli di vernice, farina ma soprattutto pietre mandando in frantumi i vetri del mezzo.

Due viaggiatori sono stati colpiti dalle schegge dei vetri e sono stati costretti a ricorrere alle cure in ospedale.

Uno di loro ha riportato un piccolo taglio alla testa. Ora i cittadini di Cava chiedono un massiccio intervento delle forze dell’ordine.

Non è la prima volta che accadono episodi simili nella città metelliana.

Lascia un Commento