Avvocati, tra Lazio e Campania 6mila in piu’ di tutta la Francia. Intervista all’avv Sarno

Gli avvocati iscritti agli Albi di Lazio e Campania sono di più rispetto a tutti quelli di tutta la Francia. Un paradosso portato alla luce in un articolo pubblicato sul Giornale secondo cui nelle due regioni, che contano circa 11 milioni e 600mila abitanti, gli avvocati sono 66mila, vale a dire 6mila in più di quelli attivi nell'intera Francia dove gli abitanti sono 66 milioni. Il settore, anche per l'enorme numero di professionisti, rischia dunque di collassare.

Ora si discute di riforme. 
Sul numero chiuso alla facoltà di Giurisprudenza, il ministero di Giustizia ha fatto una scelta diversa specificando che dopo la laurea bisognerà frequentare delle scuole di specializzazione, gestite dagli Ordini locali, con una prova di accesso e test intermedi. Solo dopo si potrà affrontare l'esame di Stato.

L'ammissione alle scuole avverrà in base a un numero «programmato» stabilito per decreto.

Ne abbiamo parlato con l'avvocato Michele Sarno, Presidente della Camera Penale di Salerno

Riascolta l'intervista di Lorenzo Peluso QUI

Michele Sarno

Lascia un Commento