Avvio delle procedure per il nuovo svincolo di Eboli

Potrà essere attuato il cosiddetto progetto condiviso che comporta l’avvio delle procedure per la realizzazione del nuovo svincolo autostradale di Eboli. Lo ha fatto sapere l’Anas al comune di Eboli. Un grande risultato, per il sindaco di Eboli, Massimo Cariello, per il quale è il frutto di una importante collaborazione istituzionale sancita in occasione di un tavolo tecnico che si è tenuto qualche tempo fa, a Roma, che ha permesso la difficile opera di recupero del finanziamento Anas.
Il risultato raggiunto permetterà di riammagliare per intero la rete stradale nell’area dell’uscita autostradale. Il progetto Anas, infatti, collega direttamente il nuovo svincolo con la rete stradale, a cominciare dalla strategica Strada Provinciale 30 che porta verso l’area costiera.

Lascia un Commento