Avviato un tavolo al Mise per la vertenza Italcementi Salerno

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Chiuso un accordo che prevede la riqualificazione per la riorganizzazione aziendale dei lavoratori di Italcementi Salerno, ora c’è a disposizione un anno di Cigs per realizzare un nuovo percorso.

Lo ha riferito Sonia Palmeri, assessore al Lavoro della Regione Campania presente stamani al tavolo al Mise sulla vertenza Italcementi. Lo scorso 23 ottobre, l’azienda HeidelbergCement Group aveva avviato la procedura di licenziamento collettivo per i lavoratori della sede Italcementi di Salerno, che così dall’attuale cassa integrazione si sarebbero ritrovati, dal 31 dicembre di quest’anno, senza lavoro. L’assessore regionale Palmeri ha poi ricordato che il prossimo step è “un incontro nel nuovo anno con il management di Italcementi per delineare nuovi profili aziendali con i quali riqualificare i dipendenti”.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento