Aveva una stanza segreta dove coltivava la marijuana. Un arresto a Campagna

Nella corso della mattinata i Carabinieri della Compagnia di Eboli, hanno arrestato a Campagna un uomo in flagranza, per coltivazione di marjuana.  
I carabinieri hanno scoperta una sorta di stanza segreta nel corso della perquisizione, eseguita all’interno dell’abitazione dell’uomo. La stanza, un soppalcato, era occultata e chiusa a chiave, e dentro vi era stata allestita una camera di coltivazione con circa 50 piante che, defogliate, avrebbero consentito di ricavare circa 20 chilogrammi di sostanza stupefacente.

La droga  sequestrata  sarà sottoposta ad analisi quantitative e qualitative presso il laboratorio analisi sostanze stupefacenti del Comando Provinciale dei Carabinieri di Salerno.

L’uomo è stato associato al carcere di Salerno.

Lascia un Commento