Aversana trasformata in una discarica a cielo aperto

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

C’è un mare di rifiuti ad accogliere gli automobilisti all’ingresso della strada del mare. L’Aversana, l’arteria che dal Comune capoluogo conduce verso la fascia litoranea della piana del Sele (e per chi vuole una valida alternativa alla statale fino a Paestum) si presenta come una discarica.

La piazzola di sosta all’ingresso dello svincolo della tangenziale è piena di tutto. Rifiuti ma non solo, materassi e persino carcasse di motori in bella mostra. Complice la scarsa illuminazione che accompagna l’intero percorso, ad ogni estate la strada finisce per diventare un percorso tra la spazzatura.

 

Con buona pace dell’amministrazione provinciale e dei comuni i cui territori vengono attraversati dalla strada aversana. Forse sarebbe il momento di pensare ad un sistema di videosorveglianza che scoraggi i furbetti del sacchetto abusivo.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp