Autovelox non omologato, annullate le multe. Vince la sua battaglia un avvocato di Eboli


Tecnocasa cerchi lavoro

L’autovelox non era regolare, la mancata omologazione provoca l’annullamento delle multe. È la novità che riguarda un avvocato ebolitano che ha vinto una causa con il Comune di Potenza. Il legale ogni giorno viaggia lungo la Basentana per lavoro, come centinaia di salernitani che raggiungono la Basilicata. Molti di loro sono incappati nell’autovelox in prossimità di Potenza Est. Le multe sono migliaia. La pretesa del Comune è legittima, quella di far rallentare gli automobilisti. Il problema nasce dall’autovelox che non è omologato, dettaglio che rende nulle tutte le contravvenzioni.

Cartolina Tecnocasa ti stiamo cercando

L’avvocato Giuliano Gallotta ha diffidato il Comune di Potenza nel continuare a spendere soldi per notificare le contravvenzioni agli automobilisti, dopo la sentenza emessa dal tribunale. Le pretese dell’ente pubblico non sono legittime. Prima di essere reinstallato, l’autovelox va omologato. A sostenerlo insieme all’avvocato ebolitano ci sono anche i giudici lucani.

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Tecnocasa cerchi lavoro

Lascia un Commento