Autoscuole, la Provincia di Salerno approva il nuovo regolamento

La Provincia di Salerno ha approvato il nuovo regolamento per l’apertura dei centri d’istruzione automobilistica e delle autoscuole, che stabilisce due importanti principi: il rispetto della distanza di 500 metri tra un’autoscuola e l’altra, e l’osservanza dell’articolo 123 comma 7 del Codice della Strada secondo il quale le autoscuole, per poter avviare la propria attività, dovranno disporre di un parco veicolare completo.

L’approvazione del regolamento, avvenuta all’unanimità nell’ultima seduta di consiglio provinciale, arriva dopo numerose polemiche e molti confronti tra Provincia e sindacati: per le sigle Unasca, Confarca e Unica Consorzi il regolamento sancisce “regole chiare ed uguali per tutti”, laddove fino ad oggi “mancava una disciplina chiara, trasparente ed uguale per tutti”.  

 

Lascia un Commento