Automobilisti indisciplinati a Salerno, in un anno persi 32mila punti dalla patente

In un anno gli automobilisti di Salerno città hanno perso circa 32mila punti dalla loro patente per aver commesso varie infrazioni al codice della strada per le quali è prevista la decurtazione dei punti.

Per 50 automobilisti è scattata la sospensione temporanea della patente a causa dell’uso di alcol e droghe e mancato soccorso in caso di incidente. Lo riporta oggi il Mattino in edicola. Facendo dei calcoli, in media ogni mese i punti di patente persi sono circa 2.700. A Salerno un automobilista perde in media 3 punti e mezzo di patente ogni ora.

Le infrazioni più frequenti riguardano il mancato utilizzo del casco su ciclomotori, l’uso del cellulare al volante, la sosta in parcheggi riservati ai disabili. I dati sono contenuti in un resoconto della Polizia Municipale di Salerno.

Lascia un Commento