Autista di BusItalia aggredita al capolinea di Pastena a Salerno

Stava mettendo in moto il suo bus per ripartire dal capolinea di via Zanotti Bianco a Salerno, l’autista, una ragazza, del bus di linea numero 13 quando è stata aggredita da un uomo. 

L’aggressore che si sarebbe definito “residente” della zona, a quanto pare non avrebbe gradito che il pullman avesse il motore acceso. L’uomo, dopo rimostranze verbali, ha afferrato la ragazza spintonandola più volte violentemente contro lo stesso autobus per poi fuggire subito dopo.

L’autista ha allertato la centrale operativa di BusItalia chiedendo aiuto. E’ stato trasferita al Pronto Soccorso del Ruggi per accertamenti. Sono in corso indagini per cercare l’aggressore

Lascia un Commento