Autismo. Approvato testo unificato. Il commento dell’Ass “Autismo Fuori dal silenzio”

Il Consiglio Regionale della Campania nei giorni scorsi ha approvato il Testo Unificato “Organizzazione dei servizi a favore delle persone in età evolutiva con disturbi del neuro-sviluppo e patologie neuropsichiatriche e delle persone con disturbi dello spettro autistico”.

Una legge attesa che mira a migliorare la vita delle persone affette da autismo e dei loro familiari.

La legge prevede una organizzazione di servizi per tutte le persone in età evolutiva con disturbi del neuro sviluppo e patologie neuropsichiatriche e specifiche disposizioni per le persone affette da disturbi dello spettro autistico. Sono costituiti due organismi di indirizzo: la Consulta regionale, che svolge attività propositiva e consultiva, con la partecipazione di rappresentanti delle associazioni dei familiari, e la Commissione tecnico scientifica regionale, con il compito di supportare le attività finalizzate a percorsi per la prevenzione, la diagnosi, il trattamento e la presa in carico delle persone affette da tali disturbi.

E’ costituita la Rete regionale integrata dei servizi per la diagnosi precoce, la valutazione multidisciplinare e la definizione dei piani terapeutici personalizzati.

Ne abbiamo parlato con il presidente dell’associazione Autismo fuori dal silenzio, con sede dell’Agro Nocerino Sarnese, Alfonso D’Angelo.

Riascolta l’intervista realizzata da Antonella D’Alto
Alfonso D’Angelo

Lascia un Commento