Aumentano le corse dai Picentini da e per l’Università di Salerno

Buone notizie per tutti gli studenti picentini che frequentano l’Università degli Studi di Salerno.

Dopo anni di battaglie da lunedì 9 aprile i Comuni dei Picentini (Acerno, Montecorvino Rovella, Giffoni Valle Piana, Giffoni Sei Casali, San Cipriano Picentino) avranno un potenziamento delle corse giornaliere da e per l’Ateneo di Fisciano e Lancusi, sopperendo così alla cronica difficoltà registrata in tutti questi anni da centinaia di pendolari.

Tutto questo è stato possibile grazie alla mobilitazione collettiva partita con una petizione lanciata qualche mese fa sulla piattaformaChange.org per chiedere alla Regione Campania e alla Sita Sud di dare una risposta concreta alle esigenze di un vasto bacino d’utenza.

Sono state oltre 1000 le adesioni raccolte che hanno convinto il Settore Trasporti e Mobilità della Regione Campania ad approvare una variazione consistente alle corse degli autobus con l’impegno, dal prossimo mese di settembre, di stanziare risorse aggiuntive per implementare le corse.

La prima novità riguarda l’ampliamento del calendario. Fino ad oggi, infatti, le corse universitarie e scolastiche partivano il 14 settembre per concludersi l’8 giugno. Con il nuovo piano, invece, i servizi saranno assicurati già dal 1 settembre e fino al 30 giugno.

Un’altra novità riguarda le corse al ritorno dall’Università verso i comuni Picentini: l’attuale corsa serale delle 18.30 – diretta a Battipaglia via Bellizzi – dal prossimo 9 aprile verrà modificata seguendo il percorso Università-Bellizzi-Montecorvino Rovella – dove alle 20:00 è prevista una coincidenza per Acerno – e proseguirà per Giffoni Valle Piana con arrivo alle 19.45. Il calendario completo è disponibile sul sito internet della Sita Sud.

Lascia un Commento