Aumentano i roghi, la Campania è la più colpita

La regione Campania, ad estate ancora non cominciata, detiene già il triste record di incendi divampati nei primi mesi cinque mesi di quest’anno. Sono 220 contro i 145 della Lombardia, seconda in Italia, e i 116 della Toscana. La Campania é anche la regione con la più alta superficie boscata andata in fumo, 486 ettari, seguita dalla Lombardia con 345 ettari. I dati sono stati resi noti in occasione della presentazione della campagna antincendi boschivi 2011 presentata oggi nell’aeroporto “Karol Wojtyla” di Bari alla presenza del capo della Protezione civile, Franco Gabrielli, che bel suo intervento ha invitato a non abbassare la guardia. La campagna estiva inizierà il 15 giugno e terminerà il 30 settembre.

Lascia un Commento