Aumentano i controlli dei biglietti sui treni in Campania

Nuova e più capillare campagna antievasione sui treni regionali e metropolitani della Campania.

La Direzione Regionale di Trenitalia ha deciso di concentrare l’attività soprattutto nelle stazioni e sui treni in cui si registrano i maggiori tentativi di viaggiare senza pagare il biglietto.

Quattro squadre di personale addetto al controllo, tre a Napoli e una a Caserta, per un totale di 28 agenti, da oggi, faranno accurate verifiche sia a terra, sia a bordo dei mezzi.

In questo modo si pensa di recuperare risorse finanziarie da destinare al potenziamento dei mezzi e dei servizi a beneficio di chi rispetta le regole per viaggiare sui treni.

Per acquistare il biglietto di viaggio, in Campania, oltre ai canali di vendita diretta, sono state installate anche 81 emettitrici automatiche in aggiunta alle 7.000 rivendite autorizzate da Trenitalia. I titoli di viaggio possono essere acquistati anche on line dal sito trenitalia.com o tramite l’applicazione Trenitalia direttamente da smartphone e tablet.

Lascia un Commento