Auletta (SA) – Sequestrati 200 quintali di gasolio, una denuncia

Circa 200 quintali di gasolio contenuto in 4 cisterne sono stati sequestrati dalla guardia di finanza di Sala Consilina, nel corso di controlli contro le truffe agli automobilisti. L’operazione è partita dalla scoperta di oltre 17 quintali di presunto gasolio, miscelato con altri prodotti, in una società di commercio carburanti di Auletta. Durante l’intervento i finanzieri hanno anche identificavano diverse persone che riempivano recipienti e taniche con il prodotto di contrabbando, in quanto venduto a prezzi inferiori a quello praticato dai distributori stradali. Dal controllo nel deposito, sono stati scoperti altri 11 quintali di prodotto petrolifero di illecita provenienza. Infine sono stati sequestrati 94 quintali di gasolio in un serbatoio interrato, oltre 14 quintali di benzina agricola, un serbatoio mobile contenente il prodotto petrolifero adulterato per oltre 17 quintali, e un serbatoio mobile con gasolio agricolo per oltre 48 quintali. Il responsabile, un 45 enne, è stati denunciato.

 

Lascia un Commento