Auletta (SA) – Imprenditore in crisi rapina un uomo a Pertosa

E’ un imprenditore edile in crisi e presidente della Pro loco di Auletta, l’uomo che ieri sera ha messo a segno una rapina a Pertosa, ma è stato subito dopo bloccato ed arrestato.
In flagranza di reato i Carabinieri hanno arrestato Giuseppe Lupo, 39 anni, di Auletta, incensurato, per aver rapinato il titolare di una società di surgelati a Pertosa.
L’uomo secondo gli accertamenti dei Carabinieri intorno alle 20, con volto coperto da passamontagna ed occhiali da sole, armato di pistola giocattolo, si è introdotto nel giardino di casa dell’uomo appena rientrato dal lavoro, e l’ha minacciato facendosi consegnare circa 2mila euro e vari assegni, ma mentre cercava la fuga è caduto battendo la testa.
A quel punto è intervenuto un vigile urbano di Pertosa che libero dal servizio insieme al figlio ha bloccato il rapinatore consegnandolo poco dopo ai Carabinieri.
La refurtiva è stata recuperata e restituita. L’arresto di Lupo ha suscitato molto stupore, in quanto  conosciuto e stimato da tutti per i suoi incarichi pubblici.
Il 39enne si è giustificato dicendo che stava attraversando un momento di crisi.

 

Commenti (3)

  1. vale 10/10/2010
  2. redazione 11/10/2010
  3. vale 11/10/2010

Lascia un Commento