Attività intramoenia al Ruggi, per Polichetti (Fials) occorre chiarezza

Occorre fare chiarezza sull’attività intramoenia in tutti i reparti. A dirlo è Mario Polichetti, segretario aziendale della Fials Salerno all’ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno, per il quale sarebbe auspicabile un confronto con la direzione generale.

“Sono il primo a volere trasparenza sugli incassi del “Ruggi” – dice – ma con documenti che certifichino l’onestà, morale e professionale dei medici”. La questione, per Polichetti, rischia di infangare tanti medici perbene che lavorano all’ospedale di Salerno.

“Dobbiamo evitare di incappare in errori che possono essere tranquillamente evitati con un principio che deve rimanere la nostra stella polare: la trasparenza”, conclude Polichetti.

Lascia un Commento