Attivato a Sarno il bilancio partecipato

Per la prima volta il Comune di Sarno si apre in modo nuovo ai cittadini rendendoli partecipi delle scelte di spesa. Parte il bilancio partecipativo, ossia la procedura per coinvolgere tutti i soggetti sociali nelle varie aree tematiche. L’assessore al bilancio, Gaetano Ferrentino, raccoglierà le proposte per valutarne sia la fattibilità che la copertura finanziaria, e quindi inserirle nel prossimo strumento di programmazione dell’ente. I termini per la presentazione delle proposte sono aperti fino al 31 ottobre. Per l’assessore Ferrentino “è un momento di coinvolgimento della società attiva del territorio che ha l’opportunità di portare la propria voce nel cuore delle decisioni dell’ente, cioè quello che riguardano la spesa pubblica”.

 

Lascia un Commento