Attacco omofobo a libreria di Cava de’ Tirreni dopo incontro con famiglie arcobaleno (AUDIO)

Pochi giorni fa ha organizzato un incontro a Cava de’ Tirreni nella sua libreria sul delicato tema delle famiglie arcobaleno, ovvero quelle dello stesso sesso, e subito dopo aver pubblicato su Facebook alcune foto e l’esito dell’iniziativa, Claudia Di Cresce, titolare della libreria Marcovaldo, ha ricevuto numerosi attacchi di natura omofoba da tutta Italia, con commenti anche molto forti da fornire estremi per la querela a cui Di Cresce sta pensando.
Poi è stata più forte la solidarietà ricevuta come ha sottolinea la Di Cresce in un intervista alla nostra Alfonsina Caputano andata in onda questa mattina alle 11 su Radio Alfa.

Ascolta qui…

Intervista Claudia Di Cresce

Lascia un Commento