Atrani (SA) – Rocciatore precipita da un costone e muore

Un incidente sul lavoro mortale si è verificato ad Atrani, in Costiera Amalfitana. Un rocciatore di 41 anni di Agerola,  è precipitato dall’altezza di una trentina di metri mentre era intento ad effettuare lavori di bonifica ad un costone roccioso, ed è morto sul colpo. Ancora da chiarire le cause della caduta. A nulla sono valsi i soccorsi del 118. L’incidente è avvenuto in via Comunale, alla traversa Dragone. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione ed i vigili del fuoco del distaccamento di Maiori.

Lascia un Commento