Atrani, al via il progetto “Ripartiamo: e….state in sicurezza”

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Il comune di Atrani ha promosso il progetto “Ripartiamo: e….state in sicurezza” per la gestione della spiaggia libera nel rispetto delle norme anti contagio, ma anche per favorire l’occupazione.

Sono previste 6 borse lavoro per cittadini in difficoltà economiche che potranno candidarsi a realizzare attività di supporto nella gestione delle spiagge libere, come la gestione degli appuntamenti, l’accompagnamento alla postazione-spiaggia prenotata, la verifica ingressi, uscite e rimpiazzo posti liberi e servizi di supporto logistico. Potranno candidarsi cittadini residenti con meno di 65 anni di età, disoccupati o inoccupati, non percettori di reddito di cittadinanza e con un reddito ISEE inferiore ai 22 mila euro. Sarà garantita una borsa lavoro di 500 euro, per 3 mesi dal 16 giugno al 15 settembre. 

 

La domanda per candidarsi è disponibile sul sito del Comune, e va presentata entro le 12 dell’11 giugno all’indirizzo [email protected] oppure a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo [email protected]

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp