Atletica Leggera – Ad Antonietta Di Martino il premio Candido Cannavò

Antonietta Di Martino, medaglia di bronzo nel salto in alto ai mondiali di atletica leggera di Daegu (Corea del Sud), ha ricevuto il premio alla memoria dell’ex direttore della “Gazzetta dello Sport”, Candido Cannavò, che ogni anno viene assegnato dal Comitato organizzatore della Notturna di atletica leggera, in scena domenica all’Arena di Milano.
Il prestigioso riconoscimento alla campionessa Cava de’ Tirreni è stato consegnato questa mattina al Pirellone dal presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni, insieme all’assessore lombardo allo Sport, Monica Rizzi, al patron della Notturna di Milano, Franco Angelotti e al figlio del giornalista scomparso, Alessandro Cannavò.

Lascia un Commento