Atena Lucana (SA) – Seconda edizione per la Terra mi tiene

Sono giovani che hanno studiato e fatto esperienza all’estero o in altre zone d’Italia e che sono tornati nei loro paesi d’origine gli organizzatori della manifestazione “La Terra mi tiene”, seconda edizione di un laboratorio sull’agricoltura, le tradizioni contadine e i prodotti genuini, sull’economia in decrescita e le nuove opportunità per creare lavoro ed impresa a misura d’uomo. 

L’evento è in programma domenica 24 marzo ad Atena Lucana, a partire dalle ore 10, per iniziativa dell’azienda agricola “Asineria EquinOtium”, in collaborazione con “Le Formiche Operaie”, il Comitato Cittadinanza Attiva e il Comitato “NO alla Stazione Elettrica di Montesano”, il Comitato “NO al Petrolio Vallo di Diano” e diverse altre associazione.

“Il laboratorio, spiegano gli organizzatori, punta a soddisfare l’urgente necessità di aprirsi a nuovi percorsi esplorativi e lo fa attraverso l’adozione di linguaggi e stili interpretativi inusuali e il confronto diretto con le istituzioni”.

Diversi i tavoli ed i forum previsti. Dal Forum su Ambiente ed Energia, al Forum sull’agricoltura naturale fino ad arrivare al turismo esperienziale. Nel tardo pomeriggio nel centro storico di Atena si aprirà il mercato di prodotti biologici cilentani e lucani e poi ci sarà il momento dei “Forni aperti” per la preparazione del pane. Alla fine una giuria sancirà il rione vincitore con il relativo pane.

Lascia un Commento