Atena Lucana, centro antiviolenza seleziona operatrici volontarie  

C’è tempo fino al 31 gennaio 2018 per presentare la propria candidatura per diventare operatrici volontarie attiviste per il Centro Antiviolenza Aretusa del Piano Sociale di Zona S10 di Atena Lucana, gestito dall’Associazione Differenza Donna ONG, che proprio in questi giorni ha festeggiato il suo primo compleanno. Alla selezione possono partecipare donne laureate e diplomate che potranno inviare la propria candidatura cavaretusa@gmail.com. In seguito sarà stilata una short list di operatrici volontarie attiviste.

Le volontarie selezionate contribuiranno alle attività del centro, nato per offrire supporto concreto, costante e gratuito alle donne che decidono di intraprendere un percorso di uscita dalla violenza. Il centro è impegnato anche in eventi ed attività culturali e di sensibilizzazione, in rete e sinergia con gli enti e le istituzioni del territorio, per garantire un contesto sensibile e consapevole in grado di supportare concretamente le donne vittime di violenza.  

Lascia un Commento