Atena Lucana: Aggredisce anziano, arrestato rumeno

Una violenta aggressione contro un anziano si è consumata ieri sera ad Atena Lucana. A farne le spese un pensionato di 85 anni, del posto, che è stato aggredito e ferito da un giovane rumeno, di 25 anni, poi identificato e arrestato dai carabinieri della compagnia di Sala Consilina. Ha provocato all’anziano di Atena Lucana fratture al femore e ad un polso che i medici hanno giudicati guaribili in circa 40 giorni.

Stando alle indagini dei carabinieri, all’origine dell’aggressione dissidi tra i due legati allo sconfinamento del gregge del rumeno in un terreno agricolo dell’anziano.

Dopo aver malmenato l’85enne, il rumeno lo ha caricato su un motocarro abbandonandolo davanti ad un locale pubblico di Atena Lucana, dove è stato soccorso.

Il rumeno è stato rinchiuso nel carcere di Sala Consilina a disposizione dell’Autorità giudiziaria di Lagonegro.

Lascia un Commento