Atena L. (SA) – Incendio in un’azienda di commercio di prodotti ittici

Un vasto incendio è scoppiato nella notte, intorno alle 2.30, ad Atena Lucana, nel piazzale della società “Surgel Sud”, che si occupa di commercio all’ingrosso di prodotti ittici, in contrada Fuorchi. Le fiamme, dovute probabilmente ad un corto circuito, hanno prima interessato cinque autocarri, pieni di merce e, poi, si sono estese alla struttura dell’azienda, danneggiando le pareti, la copertura e le celle frigorifere piene di pesce pregiato. Sul posto sono intervenute squadre di Vigili del fuoco di Sala Consilina e di Eboli ed i carabinieri. Un militare dell’Arma è rimasto anche lievemente ferito, mentre aiutava uno dei titolari dell’azienda ad allontanare i camion parcheggiati nelle vicinanze dell’incendio.

La Surgel Sud occupa 55 operai e l’incendio della scorsa notte ha provocato danni per circa 1 milione di euro. Gli investigatori escludono l’ipotesi dolosa e propendono per il corto circuito, partito da un motorino, in fase di alimentazione continua, per il corretto funzionamento della cella frigorifera di un camion.

Lascia un Commento